Smagliature. Che cosa sono e come prevenirle.


smagliature cosa sono e come prevenirle

La settimana scorsa parlando dei benefici dell’ olio di mandorle dolci abbiamo parlato di smagliature. Che cosa sono e come prevenirle lo vediamo oggi, dal momento che si tratta di un inestetismo cutaneo, sia maschile che femminile, molto comune ma anche molto odiato.

Scientificamente chiamate strie distensae o strie atrofiche, le smagliature sono alterazioni del derma visibili però anche sulla superficie cutanea. Hanno una colorazione che varia dal viola/rossastro nella fase iniziale, su cui si può ancora intervenire, al bianco nella fase cronica ed irreversibile. Si possono considerare delle piccole cicatrici lineari che vanno a formarsi a causa della lacerazione delle fibre elastiche specie di cosce, fianchi, seno e addome ma non di rado anche di braccia e schiena. La rottura delle fibre di collagene può portare inoltre ad uno stiramento dei vasi sanguigni, il che significa meno afflusso di sangue, dunque meno ossigeno, meno nutrienti e una peggior depurazione dalle scorie. Tutti elementi che contribuiscono anch’ essi alla comparsa di smagliature.

Stile di vita, metabolismo e ormoni sono i primi responsabili della loro comparsa, sia in adolescenza che in età adulta. Si manifestano infatti quando la pelle è sottoposta ad una tensione forte ed improvvisa a causa di un repentino cambiamento del volume corporeo. La fase di crescita  in pubertà, una gravidanza, una dieta dimagrante o un aumento di peso. Tutti casi in cui la cute non ha il tempo per adeguarsi naturalmente alle nuove forme.  Dal momento che una volta comparse è piuttosto dura sconfiggerle, se non con la medicina estetica (laser, Biodermogenesi, ecc..), vediamo poche semplici precauzioni per prevenirle:

 

  • Alimentazione equilibrata: seguire una dieta povera di grassi, non esagerare con gli zuccheri e favorire invece tutti quei cibi che contribuiscono all’ elasticità della pelle. Ne sono un esempio verdure a foglia verde, frutta ricca di vitamina C e acqua, semi e frutta secca ricchi di vitamina E e acidi grassi buoni. Il tutto accompagnato da almeno 1 litro d’ acqua al giorno.
  • Attività fisica: è importante non pretendere troppo dal nostro corpo. Ricordiamoci sempre che a causare le smagliature sono le repentine variazioni di peso, dunque strafare porterebbe ad una improvvisa perdita di peso che non vogliamo. È la giusta dose di attività fisica, costante e regolare, ad aiutare a mantenerci in forma, con una pelle tonica ed elastica.
  • Skincare: usare prodotti cosmetici a base di collagene, elastina, vitamine A, C, ed E e tutti quegli ingredienti volti a mantenere la pelle sana ed elastica. Olio di mandorle dolci, burro di karité e rosa canina sono tra i più gettonati. Una volta a settimana è anche preferibile fare uno scrub, così da eliminare le cellule morte e dar modo ai prodotti cosmetici, di penetrare meglio.
  • Idratazione: lo abbiamo già capito parlando di alimentazione, ma l’ idratazione è alla base di una pelle sana. Prodotti che non lasciano traspirare la pelle, bagni troppo caldi, lunghe esposizioni al freddo senza la giusta protezione e via dicendo, ci restituiscono una pelle secca e disidratata che manca di tono ed elasticità. Cerchiamo dunque di evitare queste situazioni o di correre subito ai ripari.
  • Il fumo: provoca il restringimento dei vasi sanguigni, influenzando negativamente l’ elasticità della pelle e accelerandone l' invecchiamento.

smagliature cosa sono e come prevenirle

Alla fine sono tutti punti che dovrebbero essere, a prescindere dalle smagliature, alla base della nostra quotidianità. Del resto, come ho già detto più volte in questo blog e non solo, è bene ricordare che alla base del funzionamento di ogni prodotto cosmetico, c’è uno stile di vita sano e regolare. Anche se lo so, non è semplice a farsi come a dirsi.



PRODOTTI A.KOMOREBI CONSIGLIATI:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:


Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione